spedizione gratuita su tutti gli ordini

Confezione Bianchi e Rosati – 6 bottiglie Pasqua

74,80 €

Disponibile e in pronta consegna

spedizione gratuitaSPEDIZIONE GRATUITA

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Formato (Litri)0.75

Lugana Doc 2019 – Famiglia Pasqua

Vino dal colore giallo paglierino e dalle delicate note di frutta tropicale e fiori bianchi. Secco piacevolmente armonico e ben bilanciato con sentori di mandorla e minerali.

Vinificazione

Le uve pigiate dopo macerazione a freddo per 6-8 ore vengono pressate e il mosto che se ne ottiene viene decantato. Il prodotto parzialmente illimpidito viene fatto fermentare con lieviti selezionati alla temperatura controllata di 16-17 °C. A fine fermentazione il vino decantato viene conservato in serbatoi di acciaio a 10-12 °C. Segue, dopo la stabilizzazione, l’imbottigliamento.

Soave Doc Classico Brognoligo 2019 – Cecilia Beretta

Attraverso Cecilia Beretta, la famiglia Pasqua punta alla riscoperta della forza e personalità dei vini tradizionali della Valpolicella e del Soave, frutto prezioso di una storia e di una cultura uniche e originali. Le uve di questo Soave provengono dal vigneto Brognoligo nella zona Classica.

Il Soave è il vino bianco di Verona, dal colore giallo tenue con riflessi verdognoli, al naso si apre con note di camomilla, frutta tropicale e lievi note di tostatura. Fresco, sapido e ben equilibrato, in bocca lascia percepire un retrogusto di mandorla che va ad amalgamarsi alla dolcezza riscontrata all’olfatto, caratteristica tipica dell’uva Garganega.

Vinificazione

I grappoli effettuano un appassimento in pianta circa 2-3 settimane prima della raccolta, che avviene accuratamente a mano. Dopo le operazioni di pressatura soffice, la fermentazione avviene in tini di acciaio con lieviti selezionati a temperatura controllata tra i 15-17°C per circa 15 giorni e viene bloccata la fermentazione malolattica. Una parte del mosto circa il 10-15%, termina la fermentazione alcolica in barrique di rovere di secondo passaggio, dove viene completata anche la fermentazione malolattica. Seguono le operazioni di assemblaggio dei due vini in tini di acciaio dove il vino viene affinato sui suoi lieviti residui per circa due mesi.

Rosé Trevenezie Igt 11 Minutes 2019 – Pasqua

La Corvina, che rappresenta la dominanza in termini di percentuali, è stata scelta per gli aromi floreali che conferisce al vino e per l’acidità con cui lo connota. Il Trebbiano apporta eleganza e lunghezza nel retrogusto; Syrah regala al bicchiere preziose note fruttate e speziate e infine il Carménère dona al vino struttura, che ne garantirà la stabilità nel tempo.

È un rosato fresco e avvolgente, dal bouquet intenso e complesso, immaginato per accompagnare le sere primaverili o estive, ma non solo.

Vinificazione

Un blend prezioso che nasce dalle parti più nobili di vitigni autoctoni come la Corvina e il Trebbiano di Lugana e di vitigni quali Syrah e Carménère. In 11 minuti, il tempo dello skin contact dal quale trae origine il nome, si estraggono le parti più nobili delle uve e le lievi tonalità rosate che caratterizzano questo vino. Una volta ottenuto il mosto, lo stesso viene raffreddato e portato in una vasca di acciaio dove rimarrà per circa 11 ore, tempo necessario perché avvenga la decantazione delle parti più solide. Dopo un travaso, il mosto viene inoculato con lieviti selezionati e si avvia la fermentazione alcolica, che manterrà un range di temperatura compreso tra i 13 e i 16 °C. Durante la fermentazione, viene monitorato quotidianamente lo stato dei lieviti così come l’evoluzione del processo metabolico. Una volta terminata la fermentazione alcolica, il vino rimane in contatto con le fecce fini per circa 3-4 mesi e successivamente filtrato e imbottigliato, per essere sul mercato il gennaio successivo alla vendemmia.

Bardolino Chiaretto Doc Classico Vignamatta 2019 – Cecilia Beretta

Di colore rosato cerasuolo, ha delicati profumi fruttati che ricordano la ciliegia e i frutti rossi. Con buona freschezza e acidità, è equilibrato e gradevole al palato.

Vinificazione

Pigiatura soffice, macerazione di qualche ora e separazione delle bucce dal mosto. Il prodotto parzialmente illimpidito viene fatto fermentare con lieviti selezionati a 16-18 °C. Ultimata questa fase il vino viene messo in serbatoi di acciaio inox fino all’imbottigliamento.